Franco Morone intervista con Michele Lideo

Intervista a Franco Morone – parte I

Ad Agosto dello scorso anno stavo progettando, con l’amico e chitarrista Nico Ruffato, il nuovo evento da proporre come Spazioacustico, una realtà padovana nata dalla passione per la chitarra e dalla volontà di promuoverla nel nostro territorio.
Ormai da un paio di anni Spazioacustico propone diversi eventi, in collaborazione con l’Accademia Filarmonica di Camposampiero, con grandi artisti della chitarra acustica fingerstyle.
Quest’anno l’intento era di proseguire su questa scia e invitare un grande nome del fingerstyle: l’idea di invitare Franco Morone è venuta spontaneamente a entrambi.
Lo scorso 3 e 4 Marzo si è tenuto questo doppio evento: concerto e workshop con Franco, con una bella partecipazione e interesse sia di appassionati sia di persone comuni amanti della musica acustica e non solo.
In quest’occasione abbiamo “approfittato” della presenza e gentilezza di Franco (e Raffaella) per scambiare quattro chiacchiere assieme e realizzare un’intervista per condividere la sua grande esperienza di chitarrista, concertista e compositore.
Il risultato è questa doppia video–intervista nella quale Franco spazia tra diversi argomenti: la sua carriera, le influenze ed esperienze, la composizione, la sua produzione e i progetti futuri; un documento unico che ci ha permesso di conoscere e condividere l’esperienza di uno dei più grandi chitarristi acustici italiani nel mondo e un punto di riferimento per tantissimi appassionati, sia amatori sia professionisti.

Personalmente, per me Franco è stato, ed è tuttora, un riferimento, come musicista e compositore, che ho approfondito molto nei miei studi; questo incontro rimarrà senza dubbio, un bel ricordo di un incontro con un grande Maestro.
Questa la prima parte dell’intervista, a breve sarà disponibile anche la seconda parte.

Subscribe to newsletter!


Leave a comment