Note biografiche

Michele Lideo

Michele Lideo nasce a Padova nel 1983. Durante i tre anni delle scuole medie frequenta il corso di chitarra classica con il maestro Z. Hodossy, grazie al quale apprende i rudimenti dello strumento. Continua in seguito, ampliando la conoscenza della chitarra oltre il repertorio classico, alla scoperta di nuove sonorità come il blues, suonato sulla chitarra acustica e semiacustica.

Durante il periodo universitario, che lo vedrà laurearsi in filosofia, viene a contatto con il mondo della chitarra acustica fingerstyle grazie all’incontro con il chitarrista padovano Luca Francioso, con il quale approfondisce lo stile e la tecnica fingerstyle per quattro anni.

A seguito di questo percorso, frequenta il corso di chitarra acustica presso l’accademia Lizard di Padova. Intraprende il percorso per il conseguimento del diploma in chitarra acustica e frequenta i corsi di armonia moderna, composizione, tecnico del suono, storia della musica moderna. Si perfeziona presso l’accademia Lizard di Fiesole, conseguendo il diploma con il massimo dei voti.

Parallelamente frequenta i corsi con il jazzista padovano Antonio Ongarello, per dedicarsi allo studio dell’improvvisazione in ambito jazz.

Luca Francioso e Michele Lideo
Davide Mastrangelo e MIchele Lideo

Conosce, in seguito, il chitarrista Davide Mastrangelo, grazie al quale approfondisce la conoscenza della Root music, dell’improvvisazione polifonica e della composizione per chitarra acustica.

Si iscrive al Centro Studi Fingerstyle di Arezzo, frequentando le lezioni con Davide Mastrangelo e diplomandosi con il massimo dei voti.

Partecipa come finalista al concorso “New sound of acoustic music” di Sarzana (SP).

Fondatore, assieme a Nico Ruffato, di Spazioacustico: una realtà dedita alla promozione della chitarra fingerstyle attraverso concerti, seminari e workshop.

Ha frequentato diversi seminari con artisti come Duck Baker, Davide Mastrangelo e Franco Morone, Woody Mann, Giovanni Unterberger.

Si dedica oltre che all’insegnamento, ai concerti come chitarrista solista, proponendo composizioni originali per chitarra acustica e a progetti dedicati agli standard jazz e pop rivisti in chiave fingerstyle.

Ha diviso il palco con artisti come Luca Francioso, Davide Mastrangelo, Reno Brandoni, Dario Fornara e con Gabriele Posenato e Giulio Redaelli per il progetto Wine guitar clan.

Duck Baker e Michele Lideo

Collaborazioni

Negli anni matura delle collaborazioni che lo portano a diventare docente di chitarra in diverse realtà locali e nazionali.

Ha collaborato con la rivista Chitarra Acustica e Axe music magazine.

Collabora con figerpicking.net come docente Scuolacustica.

Docente di chitarra acustica, teoria e armonia moderna e storia della musica presso l’accademia Lizard di Padova.

Insegna inoltre presso Padovarte musica, Officine espressive e l’Accademia Filarmonica di Camposampiero (Pd).